L’ANTICO CASALE

Via Novoli, 22 – 73010 Veglie (LE) ・ info@anticocasalebeb.it ・ Telefono: +39 339 2959355 // +39 333 2467234

www.anticocasalebeb.it

L’Antico Casale conserva il calore del vecchio casale di una terra ricca di tradizioni come il Salento.

Per le stesse ragioni è stato scelto dagli attuali proprietari per realizzare una esclusiva attività ricettiva. Gli stessi proprietari hanno curato in tutto il minuzioso restauro, preservando al meglio le peculiarità e gli elementi di autenticità ed unicità presenti. Un innato amore per la cultura dei luoghi e delle tradizioni sono state evidenziate nella ristrutturazione, negli arredi e negli ambienti delle camere.

E’ stato ristrutturato ponendo attenzione al rispetto delle forme originarie e curando con notevole meticolosità la scelta dei materiali. Il gestore sarà pronto non solo a trasmettere il calore della propria casa ma anche la bellezza della zona e dei loro dintorni e lo charme della dimora storica di prestigio.

Il Palazzo d’epoca risalente agli inizi del ‘900 da un insolita architettura tipica del centro storico della cittadina. All’esterno è stato usato un colore giallo, tipico dell’epoca novecentesca

Al fascino del passato l’Antico Casale privilegia una moderna ospitalità e una calorosa accoglienza, disponendo di 7 deliziose camere matrimoniali con bagno ognuna di un suo colore comode e spaziose, arredate con stile secondo il gusto della tradizione, volte a stella e camere accoglienti per notti tranquille lontano dai rumori.

La cittadina di Veglie offre una gamma ineguagliabile dei gusti e sapori caratteristici del Salento. Tra antichi frantoi e mulini, cantine di fama internazionale, pastifici, forni e pasticcerie della tradizione pugliese, sarà possibile soddisfare ogni curiosità enogastronomica.

La posizione del casale nel cuore del Salento consente agli ospiti di raggiungere facilmente a pochi minuti Lecce, capitale del Barocco pugliese, e le più belle località sul mare: Porto Cesareo, Gallipoli, Otranto e Castro.

Condividi con i tuoi Amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *